Festival Della Politica

Un festival che parla della politica, ma senza i politici. Questa è l’idea da cui è nato, nel 2011, il Festival della Politica di Mestre, per iniziativa della Fondazione Gianni Pellicani. Alla base dell’intero progetto, la convinzione che incrociare saperi e punti di vista differenti sia il miglior punto di partenza per muovere alla ricerca di ciò che oggi è "politica" - accogliendo la ricchezza di significati che questo termine assume nei diversi campi della società contemporanea.

La prima edizione di Voci Fuori Campo ha avuto luogo a Mestre dall'8 al 10 settembre 2011. 10 relatori e circa 3000 persone hanno dato vita a una kermesse interamente dedicata all'approfondimento di temi centrali della politica contemporanea.

La seconda edizione del Festival, dal 5 all’8 settembre 2012, si è svolta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Attraverso un ricco programma di incontri e la  presenza di oltre 20 relatori, il Festival ha dibattuto alcune delle parole chiave dell'attualità politica. Tra i vari ospiti ricordiamo Gustavo Zagrebelsky, Massimo Giannini, Stefano Rodotà.
Memorabile la partecipazione dello stesso Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha rivolto al pubblico convenuto al Teatro Toniolo un discorso dal titolo "Le nuove mappe della politica in Italia e in Europa". 

La terza edizione del Festival, ha avuto luogo dal 5 all'8 settembre 2013 con un programma fortemente arricchito. Un evento che ha visto la partecipazione di ventimila cittadini e ha confermato l'impegno della Fondazione Pellicani a creare un autentico punto di riferimento nel panorama culturale nazionale: uno spazio di confronto aperto e "polifonico", capace di coinvolgere le figure più autorevoli del dibattito politico nazionale.

La quarta edizione, in programma dall'11 al 14 settembre con due anteprime importanti il 10, verterà sul tema Violenza politica. Per ogni informazioni vai al sito dedicato